supporto psicologico
in ambito giuridico

Psicologia
giuridica

Lo Psicologo Giuridico è un professionista specializzato in psicologia giuridica e psicodiagnostica forense.

La sua funzione è indagare i processi cognitivi, emotivi e comportamentali rilevanti all’interno del sistema giudiziario, sia esso amministrativo, civile, penale o minorile.

Le situazioni più frequenti per cui è opportuno rivolgersi a questa figura sono:

  • separazione giudiziale tra coniugi, con o senza figli
  • valutazione della capacità e responsabilità genitoriale in caso di affido, adozione, separazione o divorzio
  • valutazione del danno psichico (da mobbing, da stalking, sessuale, esistenziale)
  • interdizione, inabilitazione, amministrazione di sostegno e valutazione delle capacità nella persona anziana
  • valutazione della imputabilità, della capacità di intendere e volere e della pericolosità sociale
  • valutazione dell’idoneità del minore a rendere testimonianza
  • assistenza psicologica e percorsi di accompagnamento rivolti a donne vittime di violenza o maltrattamento

All’interno dei procedimenti giudiziari, lo psicologo svolge una funzione prevalentemente di consulente.

Può essere nominato dal giudice come Consulente Tecnico d’Ufficio (CTU) in casi di procedura civile e penale. Può altresì essere indicato come consulente di fiducia, ossia Consulente Tecnico di Parte (CTP), da ciascuna delle parti in causa. In questi casi si occupa di assicurare il corretto procedere dell’iter giuridico, aiutare il proprio cliente a comprendere quanto accade nel corso della consulenza e presentare eventuali osservazioni discordanti con le conclusioni tratte dal Consulente Tecnico d’Ufficio.

Contattaci subito se pensi di aver bisogno di questo tipo di supporto psicologico

Può essere nominato dal giudice come Consulente Tecnico d’Ufficio (CTU) in casi di procedura civile e penale. Può altresì essere indicato come consulente di fiducia, ossia Consulente Tecnico di Parte (CTP), da ciascuna delle parti in causa. In questi casi si occupa di assicurare il corretto procedere dell’iter giuridico, aiutare il proprio cliente a comprendere quanto accade nel corso della consulenza e presentare eventuali osservazioni discordanti con le conclusioni tratte dal Consulente Tecnico d’Ufficio.

Contattaci subito se pensi di aver bisogno di questo tipo di supporto psicologico